MENU
Chiudi
Home
Chi siamo
Area disabilità
Area dipendenze prevenzione
SOCIETA' TRASPARENTE
Lavora con noi
Contatti
CENTRO SOCIO EDUCATIVO
Si tratta di servizi educativi diurni per persone con disabilità medio-grave I Centri Socio Educativi promuovono attività abilitative e di integrazione sociale
Il Centro Socio Educativo Atelier è stato il primo servizio promosso da Solaris nel 1985, gestito in convenzione con l'amministrazione comunale di Carate Brianza dal 1989 al 2000 e in gestione diretta alla Cooperativa dal maggio 2000.

Il CSE è un servizio diurno per persone con disabilità la cui fragilità non è compresa tra quelle riconducibili al sistema socio-sanitario, accoglie persone con disabilità aventi discrete capacità relazionali, comunicative e adattive, non inseribili in strutture per disabili gravi e non ancora avviabili alla formazione e al lavoro.

La struttura può inserire fino a quattordici utenti compresenti.

Il servizio dispone di una équipe di lavoro costituita da figure professionali con competenze specifiche: un educatore coordinatore, educatori professionali, uno psicoterapeuta che svolge il lavoro di supervisione dei progetti educativi.

All'èquipe si affiancano maestri d'arte e volontari coinvolti nelle attività.

Il Centro è aperto da lunedì a venerdì per 35 ore settimanali: gli orari dell'utenza sono differenziati in relazione ai PEI elaborati per ciascun utente.

Questo consente una frequenza individualizzata e programmi personalizzati.

Gli interventi sono finalizzati all'autonomia personale, alla socializzazione, al mantenimento del livello culturale e propedeutici all'inserimento nel mercato del lavoro

AREE DI INTERVENTO

affettivo relazionale

autonomia sociale e personale

abilità integranti e d'integrazione sociale

cognitiva

creativo-occupazionale (oggettistica, falegnameria)

espressiva (pittura, musica, teatro)

sportivo-motoria (karatè, ginnastica, piscina)

Vengono attivati tirocini formativi e di orientamento in contesti esterni al Centro.

Le famiglie vengono coinvolte nella vita del servizio attraverso colloqui periodici (due all'anno), riunioni tematiche e iniziative pubbliche., è importante la condivisione da parte dei familiari.

L'Atelier si impegna a dare comunicazione sull'evoluzione della presa in carico degli utenti, sui progetti messi in atto, sulla modificazione degli obiettivi perseguiti.

I servizi segnalanti hanno la facoltà di richiedere aggiornamenti circa tutte le fasi di attuazione dei progetti elaborati in favore degli utenti

GIORNATA TIPO

9.00-9.30: arrivo al Centro

9.30-10.00: accoglienza, firma utente, scelta menù, suddivisione nei gruppi di lavoro

10.00-12.00: attività del mattino

12.00-12.20: preparazione dei tavoli per il pranzo, igiene personale

12.20-13.20: pranzo, preparazione caffè

13.20-14.00: pulizia tavoli, caricamento lavastoviglie, riordino ambiente, igiene, tempo libero

14.00-15.45: firma utente, suddivisione nei gruppi di lavoro, attività del pomeriggio

15.45-16.00: igiene personale, riordino ambiente

16.00: rientro a casa

Dal 2005 L'Atelier ha ottenuto il Certificato di Qualità inerente la Progettazione e Gestione dei Servizi Socio Educativi per persone con disabilità

Il Centro Socio Educativo Progetto Esperia è attivo dal 1995 con gestione diretta del comune di Verano.

Nel 2008 la gestione educativa del CSE è affidata alla Cooperativa Solaris e si trasferisce al primo piano nella nuova palazzina polifunzionale in via Donatori di Sangue a Verano.

Da gennaio 2010 il servizio è in concessione diretta a Solaris.

Il CSE Progetto Esperia condivide spazi comuni e attività con il Centro Diurno Disabili Orto Magico presente nello stesso stabile al piano inferiore, i due servizi sono integrati.

Accoglie persone disabili con discrete capacità relazionali, comunicative e adattive, non inseribili in strutture per disabili gravi e non avviabili alla formazione e al lavoro.

La struttura ha una disponibilità di cinque posti compresenti.

Il servizio è aperto da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00.

Gli orari di frequenza dell'utenza sono differenziati in relazione alle attività frequentate, sulla base dei PROGETTI EDUCATIVI INDIVIDUALIZZATI elaborati per ciascun utente consentendo una frequenza individualizzata e programmi personalizzati

Il CSE Progetto Esperia è aperto tutto l'anno per un totale di 47 settimane, secondo un calendario annuale di apertura del servizio.

Il programma di gestione è suddiviso in due periodi: gennaio/giugno e settembre/dicembre; luglio è dedicato alle proposte ricreative.

Il servizio dispone di una équipe di lavoro costituita da figure professionali con competenze specifiche: alla équipe si affiancano altre figure coinvolte nella realizzazione delle attività quali maestri d'arte e volontari.

Per ogni utente è previsto un intervento educativo individuale che si realizza all'interno di ATTIVITÀ EDUCATIVE, DIDATTICHE, RICREATIVE E SOCIALIZZANTI svolte sia presso il Centro che sul territorio.

Ogni programma prevede momenti di lavoro in gruppo oppure individualizzati.

L'attuazione dei progetti è a cura degli educatori in collaborazione con un maestro d'arte

Si possono individuare le seguenti aree d'intervento: AREA DELL'AUTONOMIA SOCIALE E PERSONALE, AREA COGNITIVA, AREA CREATIVO-OCCUPAZIONALE, AREA ESPRESSIVA.

Le famiglie sono coinvolte nel servizio attraverso la partecipazione a colloqui previsti con due appuntamenti annuali e iniziative pubbliche organizzate dal Centro e da Solaris.

L'educatore coordinatore rimane a disposizione della famiglia per ogni informazione.

Il servizio si basa sull'attivazione per gran parte dell'anno (undici mesi) di attività in sede e fuori secondo un programma settimanale.

Alcune attività sono proposte in modo integrato con l'utenza del CDD creando gruppi di lavoro misti tra utenti e operatori

GIORNATA TIPO

9.00: accoglienza

9.30: laboratori

12.00: rientro a casa per chi frequenta part-time

12.00-13.30: riordino, pranzo, igiene personale

14.00: laboratori pomeridiani

16.00: chiusura del Centro

Il Centro Socio Educativo “La TORRE”è un servizio diurno di nuova istituzione,gestitodalla SOLARIS Cooperativa Sociale ONLUS di Triuggio. Nasce dalla sinergia con la COOP di Mezzago che ha destinato una porzione situata al primo piano di Palazzo Archinti per la realizzazione del Centro.Ha iniziato la sua attività nell’ottobre del 2015 per rispondere ad un bisogno individuato nel territorio del Vimercatese in ordine all’inserimento di giovani persone con disabilitàaventi discrete autonomie personali, capacità relazionali e comunicative.

Destinatari

Il CSE “La TORRE” rivolge la propria attenzione verso persone:
- in arrivo dal circuito formativo e scolastico, anche mediante progetti “ponte” di avvicinamento alla struttura;
- che frequentano strutture socio educative in altri contesti territoriali e che potrebbero giovare di un avvicinamento al proprio ambiente di vita;
- in possesso di capacità personali che consentono l’uscita dai Centri Diurni Disabili.
La struttura accoglie persone con disabilità residenti nei comuni limitrofi alla sede e non può superare il limite di n°15 utenti compresenti.

Filosofia e modello di servizio

Il CSE realizza una programmazione individualizzata per tipo di attività, tempi e modalità di frequenza, rispettando le esigenze e bisogni della singola persona. Il servizio è immaginato come una palestra di vita in grado di offrire varie possibilità per misurarsi con la realtà esterna, con una particolare attenzione alla costruzione di percorsi di inclusione sociale.

Il servizio rappresenta unarisorsa per il territorioe intende costruire rapporti di collaborazione e di reciproca soddisfazione.

L’accesso al Centro Socio Educativo prevede che la segnalazione sia effettuata dal Servizio Sociale del Comune di residenza.

Giornata tipo/calendario settimanale delle attività

L’orario prevede l’apertura del Centro dal lunedì al venerdì per 7 ore al giorno.

La frequenza è differenziata sulla base del Progetto Educativo Individualizzato elaborato per ciascun utente e declinato mediante un programma specifico di attività.

Si definisce per ogni utente un calendario settimanale di attività educative, didattiche, espressive, motorie, ricreative e socializzanti svolte sia presso il Centro che sul territorio.

E’ prevista la possibilità di attivare tirocini formativi e di orientamento in contesti esterni al CSE.

Per ogni utente viene elaborato un Progetto Educativo Individualizzatoche viene discusso e condiviso con i familiari dell’utente.

Rapporti con l’esterno

Il servizio è attento a favorire con le associazioni del territorio un lavoro di rete mediante la promozione, la partecipazione e la collaborazione nella realizzazione di manifestazioni e incontri finalizzati all’inclusione sociale ed alla sensibilizzazione sulla tematica della disabilità.

Personale

L’equipe di lavoro che garantisce l’apertura del CSE è costituita da:
- un coordinatore/educatore professionale
- educatrici professionali
- uno psicologo che svolge il lavoro di supervisione dei progetti educativi
Per il personale operante nel servizio sono previsti momenti specifici di formazione individuale.

Sede

CSE “La Torre”
Mezzago (MB),
Palazzo Archinti, P.zza Libertà, 4
Tel. 039 6020932
e-mail csemezzago@coopsolaris.it
I NOSTRI CENTRI
Introduzione
Carate
Verano
Mezzago
DONACI IL TUO
Codice fiscale da indicare nella dichiarazione dei redditi è il seguente:
07336140152
PARTNERSHIP IN RETE